Alcune curiosità riguardo Chad Channing

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Alcune curiosità riguardo Chad Channing

  • Questo topic ha 1 risposta, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 6 mesi fa da Rixx.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #2988
    Anonimo
    Ospite

    Ciao a tutti, oggi vi voglio chiedere, visto che in giro ho trovato non molta roba, i motivi per cui Chad Channing lasciò il gruppo.
    E successivamente, quali era la sua idea riguardo i Nirvana? Quali i rapporti con i loro membri?

    #37620
    Rixx
    Partecipante

    I motivi (che erano già noti da tempo) me li sono riletti di recente sul nuovo libro di Gillian Gaar, “Nirvana-Entertain Us” ,al momento pubblicato solo in America (basta un click su amazon.it per poterlo recuperare,anche in formato Kindle) . Mi verrebbe quasi da suggerire di comprarvi il libro e scoprirli lì!!
    Comunque il discorso è che Chad non lasciò il gruppo: ne fu allontanato. Per certi versi era quello che voleva,e in qualche modo fu sollevato del fatto che fossero stati Krist e Kurt a fare il primo passo,perchè lui non riusciva a prendere l’iniziativa. Perchè fu cacciato è storia nota: non è mai stato il più solido dei batteristi,aveva uno stile moscio e spesso ridotto all’osso,non pestava come Kurt avrebbe voluto e dulcis in fundo,spesso perdeva il tempo. Ce ne sono a dozzine di registrazioni live zeppe di errori del Channing (pure al Bloom fece cappellate pazzesche…) ,non può certo biasimare gli alti due se,a un passo dalla decisione di mollare la Sub Pop e firmare con una major,avessero intenzione di cercare un batterista migliore.
    Dal suo canto,Chad si è sempre sentito,sin dall’inizio,quasi completamente estraneo. Erano amici,ma si frequentavano principalmente per suonare,e poi una volta tornati a casa tornavano ai loro giri e alle loro abitudini fino alla prossima prova/tour. Dal punto di vista musicale,Chad sapeva suonare chitarra,basso e violino e si considerava egli stesso un autore di canzoni. Dopo la pubblicazione di Bleach a un certo punto Kurt disse: ragazzi,è il momento di contribuire al songwriting. Chad aspettava da tempo quella possibilità,ma in realtà non gli fu mai concessa. Propose i suoi pezzi (roba,si dice,vagamente ispirata al folk e dalle derive prog) e vennero scartati,perchè non si inserivano nel contesto del sound dei Nirvana. Più semplicemente,in realtà Kurt non voleva spartire la ribalta con nessuno.
    Channing non veniva considerato nemmeno quando c’erano da prendere decisioni e men che meno quando si trattava di dover imporre le proprie idee: spesso Kurt si sedeva dietro le pelli per mostrargli quello che voleva fosse suonato (nonostante Cobain non sia mai stato un talento alla batteria). Insomma,era trattato alla stregua di una drum machine umana. Il problema è che come drum machine umana valeva pure poco! Non mi stupisce che dopo due anni Krist e Kurt ne avessero abbastanza.
    Detto ciò,Chad mi piace e il suo stile si sposa con molte delle canzoni del periodo Bleach (e oltre: nella session allo Smart Studio Chad picchia veramente duro. Dave Grohl non faticò molto ad applicare il suo stile a quei pezzi: praticamente li replicò,limitandosi a migliorarli quel poco che bastava). Ma con Dave non lo si può proprio paragonare…. dubito che i Nirvana fossero diventati il top con lui ancora in formazione!

    #37621
    Mr.Matt
    Partecipante

    Rixx sei la miglior bibbia sui Nirvana.
    Grazie!

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.