Chi è migliore di chi?

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Chi è migliore di chi?

  • Questo topic ha 1 risposta, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da Sappy.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #2916
    Anonimo
    Ospite

    Per il titolo, non lo nego, mi sono ispirato al titolo di una canzone di Tony Iommi ed Ozzy Osbourne, “Who is foolin’ who?”.
    La mia curiosità risiede tutta nel capire, per i nirvaniani del forum, quale dei lavori dei Nirvana voi preferite e perchè.
    Sono curioso di sentire le vostre opinioni riguardo il lavoro che più vi ha colpito.

    ed è inutile che lo dica…mi aspetto numerose risposte mentre, anche io, butto giù qualche bozza di commento sul prodotto finito che più mi ha preso della nostra band.

    #36489
    Sappy
    Moderatore

    Sono del parere che ogni album può colpire in modo diverso proprio perchè ogni album è diverso dall’altro

    -Bleach: un album dai suoni gravi, ossessivi, rabbiosi e grintosi e proprio per questo colpisce…per l’impatto diretto e senza mezzi termini.

    -Nevermind: la chiarezza, quei suoni brillanti e cattivi ma allo stesso tempo melodici…con un Cobain che da anima e cuore a parole e musica.

    -In Utero: cupo, incazzato, con dei testi che sono POESIE, con una musica che racchiude tutto in modo viscerale e grandioso.

    😉

    #36492
    Memoria
    Partecipante

    concordo con Sappy

    #36490
    Boddah24
    Partecipante

    Per quanto mi riguarda, In Utero è il miglior album dei Nirvana. Cobain raggiunge l’apice della maturità artistica. La musica ha un impatto immediato e i testi sono pura poesia.

    #36488
    Kurt74
    Amministratore del forum

    anche io preferisco In Utero.

    Di certo Nevermind sarebbe stato fantastico con una produzione diversa, e se avesse incluso pezzi come Mi Odio E’ Voglio Morire e Sappy

    #36491
    Mr.Matt
    Partecipante

    Come sonorità preferisco Bleach. Quel tono cupo e pieno di rabbia che si evince in ogni nota riesce a trasmettermi un milione di sensazioni insieme…ma è innegabile che ogni singola canzone di Nevermind io la conosca a memoria.
    Per quanto riguarda In Utero sono pienamente d’accordo con l’analisi di Boddah24.

    E’ difficile scegliere ma visto che spesso uso la musica per gestire il mio umore io dico Bleach; anche se ammetto che Nevermind prima ed In Utero poi siano prodotti artisticamente migliori (più completi e meglio strutturati).

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.