Chitarra di Kurt acquistata a Roma??

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Chitarra di Kurt acquistata a Roma??

  • Questo topic ha 1 risposta, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni, 4 mesi fa da Rixx.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #3330
    Anonimo
    Ospite

    Tratto da qui:

    http://pitchfork.com/features/paper-trail/9326-experiencing-nirvana/

    “In a few Nirvana books, they said, “The Sub Pop guys bought Kurt a new guitar in Geneva.” Well, actually, no, we didn’t, we purchased it in Italy, the morning after Kurt smashed his last guitar, and you can see that in the images. “

    Qualcuno ha qualche immagine di questa chitarra comprata a Roma il 28 Novembre 1989?

    #43338
    Rixx
    Partecipante

    Non c’ho sbatta di cercare,comunque basterebbe riguardarsi il libro di Pavitt visto che è pieno di foto. Il 28 novembre comprarono una nuova chitarra in un negozio a Roma (e c’è una foto di Kurt che sta scegliendo,ma è uno scatto molto tagliato che “suggerisce” e basta) e quella,che sostituì la precedente Hagstrom II rossa demolita al Piper, fu utilizzata fino alla fine del tour (suppongo si veda nelle foto del Lamefest UK all’Astoria). A quel concerto scattarono un cifro di foto (non solo Pavitt) ,penso che basti una breve ricerca per giungere allla soluzione del quesito.

    #43340
    Liturgy
    Partecipante

    Ottimo, grazie.

    Stavo pensando di prendermelo questo libro di Pavitt visto che sembra interessante.

    A parte le numerose foto, lo consigli a livello di storie del tour?

    #43337
    Kurt74
    Amministratore del forum

    per chi si trova passando di qua magari senza aver letto del libro, qui c’e’ il link al topic:
    https://www.nirvanaitalia.it/forum/forums/thread-view.asp?tid=2109&start=1&highlight=Experiencing+Nirvana&highlightmode=1

    Per chi e’ pro-apple e’ meglio non leggere il link ico01

    #43339
    Rixx
    Partecipante

    Certo che consiglio il libro: Pavitt è fonte di prima mano e racconta cose in cui era presente. A differenza di tutti gli altri biografi,che NON erano presenti (forse giusto True al Lamefest UK). Una lettura fondamentale,tanto più per la non facile impresa di riuscire ad apparire non distaccata nonostante i 25 anni trascorsi.

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.