Dopo la curiosità sul libro… il film!

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Dopo la curiosità sul libro… il film!

  • Questo topic ha 1 risposta, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 2 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 33 totali)
  • Autore
    Post
  • #2666
    Anonimo
    Ospite

    Salve a tutti ed eccomi di nuovo qui con la speranza di sapere qualcosa in più sul nuovo film di kurt.ico03
    E’ dal 2007 che sento dire che dovrebbe uscire un nuovo film che racconta le ultime ore di vita di Kurt Cobain. So che la produzione del film sarà sotto stretto controllo della Love (e del suo avvocato ovviamente), ma sono proprio curiosa di sapere cosa si inventerà Courteney questa volta… Sono passati 3 anni e ancora sento parlare delle assegnazioni delle parti… ma possibile? Ho già letto il libro “più pesante del cielo” e, anche se Cross ha “descritto” minuziosamente la parte del suicidio come se fosse lì con Kurt quindi con poca credibilità (faccio parte della cerchia che sostengono la tesi del complotto), ho trovato il libro molto interessante. Avete sviluppi in merito? Se si continua così il film uscià in Italia fra 10 anni!

    #33328
    Anonimo
    Ospite

    https://www.nirvanaitalia.it/forum/forums/thread-view.asp?tid=837&start=1&highlight=nuovo+film+kurt+cobain&highlightmode=1

    Il film cui ti riferisci dovrebbe essere quello di cui si parla qui… credo ico02

    #33331
    Kurt74
    Amministratore del forum

    si e’ questo, lo riconosco dalla pagina 3 ico08

    #33348
    Dave94
    Partecipante

    polly80 – 29/6/2010 23:05 Se si continua così il film uscià in Italia fra 10 anni!

    Meglio… uno dei pochi casi in cui il meglio tardi che mai è errato

    #33340
    DollSteak
    Partecipante

    Esatto.
    Boicottaggio a tutti i costi. *pugno alzato*

    #33349
    slushbrain
    Partecipante

    rimango un po’ scettico su possibili film su kurt (e non ne ho ancora visto uno…), magari possono essere interessanti, ma credo che sia troppo facile allontanarsi dal “vero” kurt, e andare invece verso la sua immagine “mediatizzata”.
    cioè mi sembra molto più alto il rischio con kurt che con altri.

    #33332
    Kurt74
    Amministratore del forum

    a me il film di gus van sant e’ piaciuto, credo sia vicino alla realta’ o almeno io immagino cosi’.

    #33341
    DollSteak
    Partecipante

    A me è quel film è sembrato un pò paraculo (aggettivo chiave del 90% delle produzioni Nirvana-related).
    Cioè, va benissimo per il personaggio Cobain.

    Ma se intendiamo il vero Kurt Cobain, quello registrato all’anagrafe e non alla SIAE, allora non ci sto. :

    De Gustibus eh. 🙂

    #33350
    slushbrain
    Partecipante

    DollSteak – 1/7/2010 13:44

    A me è quel film è sembrato un pò paraculo (aggettivo chiave del 90% delle produzioni Nirvana-related).
    Cioè, va benissimo per il personaggio Cobain.

    Ma se intendiamo il vero Kurt Cobain, quello registrato all’anagrafe e non alla SIAE, allora non ci sto. :

    De Gustibus eh. 🙂

    ora me lo voglio scaricare.. ma secondo me è paraculo. ico03

    #33351
    slushbrain
    Partecipante

    se quello assomiglia a kurt io sono breatney spears.

    La pellicola è ispirata a kurt cobain. aah ecco.. è ispirata, appunto. una volta che ha preso ispirazione poi mi pare che se ne sia andato per i fatti suoi.

    il regista mi pare che sia molto lontano dal mondo di kurt, e invece molto più vicino a un’iconografia glam, che ha semplicemente appiccicato addosso al finto-kurt.

    per me ne viene fuori un ibrido indigeribile. dove non c’è niente di kurt. la scena poi dove suona in una stanza è improponibile, il lamento strappa-lacrime che ne esce fuori non ha nulla a che vedere con la voce di kurt.

    #33342
    DollSteak
    Partecipante

    Cioè è sufficietemente aderente all’idea di Cobain rimasta nell’immaginario collettivo ma non fa di quel film un bel film. Fondamentalmente perchè non vero e piuttosto offensivo, visto che l’immagine che ne esce fuori è quella di un mollusco menefreghista che nonpotevachefarequellafinelì.

    Va bene per un film.
    Punto.

    #33354
    polly80
    Partecipante

    Ma sono l’unica persona a cui non è piaciuto il film?
    Troppo lento…troppo fuori dai miei canoni. Si fa bene a parlare di “ispirazione” perchè secondo me non è andata per niente in quella manera.. Ma chi erano tutte quelle persone all’interno della casa? Dove sono le ricerche di Tom Grant nei giorni prima del ritrovamento del cadavere? Sinceramente nel 2005 l’ho aspettato per tanto tempo, ma poi rimasi davvero delusa…

    #33352
    slushbrain
    Partecipante

    polly80 – 2/7/2010 14:28

    Ma sono l’unica persona a cui non è piaciuto il film?

    beh leggendo i commenti mio e di marta mi sembra che non sia piaciuto nemmeno a noi!!!

    o per lo meno non ci abbiamo trovato il “vero” kurt..!

    #33355
    polly80
    Partecipante

    Ah meno male… magari ho letto solo di sfuggita e non avevo colto il messaggio… Ho provato a rivederlo, ma dopo 30 minuti di film mi sono addormentata…

    #33333
    Kurt74
    Amministratore del forum

    la lentezza di Last Days e’ la caratteristica principale del film, a me e’ piaciuto in quanto film, cioe’ credo sia una cosa diversa, abbastanza innovativa, e quindi va bene, e’ positivo che esista, quanto poi ci sia di Kurt non saprei.

    Mi piace pensare ad esempio che lo sketch del venditore di spazi pubblicitari sia vicino al vero Kurt, ma mi rendo conto che e’ solo un mio abbinamento mentale.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 33 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.