Fieri di essere succubi degli album altrui !!!

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Fieri di essere succubi degli album altrui !!!

  • Questo topic ha 1 risposta, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni fa da Sappy.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #2353
    Anonimo
    Ospite

    Finalmente ho trovato l’ispirazione per aprire un nuovo topic!
    Chi dei album o cd dei genitori, fratelli maggiori, amici…o magari potete “spifferare” che avete visto il vostro fratello/sorella minore che sgarfa tra i vostri cd…in buona sostanza:

    di quali album siete “succubi”, e di chi? ico01

    io lo sono tutt’ora, dei cd di mio padre…cercavo un vecchio cd degli abba da sentire in macchina e ho trovato un fottio di cd (un po ero già a conoscenza, altri un po meno)… ho trovato il greatest hits di cohen, poi di sfuggita ho visto cd di david bowie che neanche sapevo che aveva, IL MIO CD della colonna sonora di armageddon, gli aphrodite childs…e mooolti altri che non ho fatto a tempo a vederli tutti (creedence, il boss (sapevo che li aveva questi…) (poi so dove li nasconde…vicino all’orto in tre vecchie scatole di scarpe…è la volta buona che li prendo e me li passo sul pc (dopo averlo formattato ho perso praticamente tutto). Ho trovato pure il cd doppio che gli ho regalato un’anno fa, travelling wilburys collection!

    tra le varie cose “son stato succube” tramite amici dei seguenti album

    the cure – pornography
    smashing pumpkings – Melon Collie & Infinite Sadness
    garbage -version 2.0
    nivana -in utero
    the cure – greatest hits
    RATM – the battle of los angeles, omonimo, evil empire
    (credo basta)

    mentre nella mia infanzia dei seguenti

    VINILI:
    fats domino, bill harley, cat stevens, jerry lee lewis (da piccolo chiedevo sempre a mio padre di mettere quelli ico03 )
    una volta cresciuto poi “smanettavo” con le raccolte sempre in vinile degli aerosmith e beastie boys (non ufficiali, ma sempre in vinile), blues brothers e wilson Pickett… poi gli europe con the final countdown, enrico ruggeri (cd di mia madre) e pure i rednex ico03

    …e voi invece? ico02

    #26908
    Sappy
    Moderatore

    praticamente di tutti i vinili d mio padre….ho scoperto a mio padre un box di elvis, un greathest hits di 8 vinili………poi ha ilvinile di quel cantante che canta rock around the clock……..sia la prima che la secodna stampa….

    #26904
    Kurt74
    Amministratore del forum

    io da piccolo mettevo sempre il 45giri di “la fisarmonica” di gianni morandi, il preferito di mia mamma ico01

    #26905
    cech84
    Partecipante

    SAPPY – 28/9/2008 2:27 PM

    poi ha ilvinile di quel cantante che canta rock around the clock……..sia la prima che la secodna stampa….

    bill harley angelo…ci hanno separati alla nascita!!! ico03
    (io avevo la versione che ha anche tuo padre, che mi dicevi, dei dischi comprati in edicola) (la seconda stampa, come la chiami tu? o semplicemente raccolta?)

    #26903
    Anonimo
    Ospite

    Di buona musica a casa mia ce n’è stata sempre poca, aimè.
    Ricordo che, da piccola (andavo alle elementari), mi innamorai di alcuni dischi di Jovanotti (e di Jovanotti stesso) e di alcuni altri di Cindy Lauper e Michael Jackson, ascoltati indirettamente attraverso mio fratello e il suo migliore amico dell’epoca (il quale, tra l’altro, mi prestò anche In Utero, una volta arrivata ai 12 anni). Per il resto, a casa ho imparato a sfuggire la musica discutibile (vedi Umberto Tozzi e Renato Zero, sebbene di quest’ultimo andrebbero rivalutati alcuni aspetti eccezionalmente glam!). Troppo presuntuosa per capirlo, non ascoltai mai i consigli di mio padre, il quale mi invitava a prestare attenzione a Lucio Battisti e riscoprii i suoi lavori solo molto tempo dopo. Le sorprese arrivarono recentemente, quando scoprii la collezione di vinili di mio zio (Genesis, Emerson Lake & Palmer, Pink Floyd, Jimi Hendrix ecc), i quali saranno miei un giorno!, e un paio di musicassette di mio padre (Pink Floyd e AC/DC), inspiegabilmente ritrovate tra le sue cose. Ma il cammino musicale l’avevo già intrapreso per conto mio a quel punto.

    #26909
    ENDLESS
    Partecipante

    Album altrui??… da piccolo ascoltavo sempre la raccolta di Lucio Battisti di mio padre (era il 98, e Battisti era morto da poco).
    Quello fu il mio prmo grande amore, cantavo sempre le canzoni di quella raccolta, che poi erano anche le più famose.
    Più recentemente invece ho scoperto che il padre di un mio amico ha tutti i vinili originali prima stampa (tranne The Piper at the gates of dawn e MORE se non sbaglio).
    Inutile dire che vado a casa sua solo per ascoltare quei pezzi di storia, che suo padre gentilmente mi concede ico03

    #26906
    cech84
    Partecipante

    il vicino del mio vicino di casa ha dato a mio padre due scatole di scarpe di cd (mentre è via non so dove per il mondo).

    prossimamente so dire la lista esatta di tutti quei cd (che mi interessano), ho già visto qualcosa che m’interessa (clash e ramones se non sbaglio, da quello che sento nei giorni estivi forse anche queen) (giorni estivi perchè a traghettis si è famosi per mettere la musica a pieno volume e gli altri sentono… (difatti c’era il periodo queen, nirvana, metallica, cure, iron…insomma ci diamo sempre il “cambio” (anche se poi dentro casa ognuno sente quello che vuole…ma la nostra via è una via tosta e unica…!!) gente che suonava la batteria alle 2 di notte…ah, Samuel, quanto mi manchi!) ico03

    dimenticavo l’off topic… l’orto di casa mia è perennemente un concerto da quando mio padre si è comprato lo stereo…dove ci sono i pink floyd o chi per loro c’è mio padre. (Tale padre….. ) ico03

    #26907
    cech84
    Partecipante

    Questi sono i cd del mio vicino di casa che finiranno sul mio pc (sempre se non devo uscire di casa per abbattere un pioppo con mio padre….santo dio possibile che tra lui e lei non mi lasciano tranquillo nemmeno le prime ore del weekend??)

    the who – tommy
    litfiba – viva liftiba (lo cercavo da tanto…un mio ex titolare lo metteva sempre nei viaggi lunghi, quanti ricordi)
    “meditazione patriotica” (mix con varie canzoni di sinistra)
    ernesto che guevara (misto)
    Ramones – loud, fast ramomes * their toughest hits
    Cat Stevens (Yusuf Islam)
    Queen – the platinum collection
    Traffic – John Barleycorn must die (consigliato da mio padre)
    Dire Straits best of
    Pink floyd best of

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.