Grunge

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Grunge

  • Questo topic ha 30 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni fa da dookie.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 31 totali)
  • Autore
    Post
  • #1838
    Anonimo
    Ospite

    Cos’è per voi il grunge?
    Quali sono i gruppi grunge, secondo voi? Sono i Nirvana, o chi altro?
    Tra gli artisti della stessa scena di Kurt e co., quali sono i vostri preferiti?
    Esiste ancora il grunge – qualsiasi cosa essa sia?

    #14674
    cassa novoselic
    Partecipante

    per me il grunge è un modo di essere e di pensare….
    oltre ai nirvana direi i pearl jam e gli alice in chains….secondo me più ke il tipo di musica in se è quello ke viene trasmesso ke è grunge ico02

    #14672
    MaryCobain
    Partecipante

    cassa novoselic – 14/2/2007 1:49 PM

    per me il grunge è un modo di essere e di pensare….
    oltre ai nirvana direi i pearl jam e gli alice in chains….secondo me più ke il tipo di musica in se è quello ke viene trasmesso ke è grunge ico02

    bellissima definizione….

    il grunge è morto con kurt…

    il dopo kurt è diventato post grunge che girano adesso per le radio: tipo nickelback

    #14666
    SLIVER
    Partecipante

    sono d’accordo….il grunge è un modo di essere, neanche una scelta di vita…ci si nasce.
    forse per questo dire che il grunge sia morto è eccessivo…anche se musicalmente di esponenti sulle scene ce n’è sempre meno.
    i pearl jam li conosco poco ma nn mi hanno mai entusiasmato, gli alice in chains son geniali.
    i nickleback li mettono sempre in assonanza coi nirvana e col grunge…ma non hanno nulla del grunge per come li conosco io…sono dei metallari riciclati al pop (sempre secondo il mio poco importante parere)

    #14662
    Kurt74
    Amministratore del forum

    Ad esempio io non seguo nessun gruppo Grunge oltre i Nirvana, solo loro mi hanno trasmesso un qualcosa di fondamentale, ma altri gruppi a cui mi sono avvicinato non mi hanno trasmesso nulla. In fondo sono un metallaro, a cui piace casualmente un gruppo grunge.

    #14675
    cassa novoselic
    Partecipante

    i nickelback x me sono un po’ dei pop/rockkettari da ragazzine….certe canzoni sn anche ascoltabili ma nn trasmettono emozioni…

    i pearl jam a me piaccio abbastanza…e gli alice in chains sono fantastici a dir poco perchè riescono sempre a mettermi di buon’umore

    cmq dopo i nirvana non c’è più stato “vero” grunge ma, cm è già stato detto, post grunge dove sostanzialmente cambiavano soprattutto le emozioni che sono trasmesse dalle canzoni e le parole che solo kurt con i nirvana sapeva creare

    #14678
    diego_7
    Partecipante

    Allora io amo i Nirvana e condivido l’idea che avete sul grunge!!!
    Però io amo anche i Pearl jam che sono meno rozzi dei Nirvana e tecnicamente parlando bravissimi. Tra gli altri gruppigrunge posso citarvi gli Alice in chains e i mitici Soundgarden.

    #14673
    MaryCobain
    Partecipante

    cassa novoselic – 16/2/2007 8:58 PM

    i nickelback x me sono un po’ dei pop/rockkettari da ragazzine….certe canzoni sn anche ascoltabili ma nn trasmettono emozioni…

    i pearl jam a me piaccio abbastanza…e gli alice in chains sono fantastici a dir poco perchè riescono sempre a mettermi di buon’umore

    cmq dopo i nirvana non c’è più stato “vero” grunge ma, cm è già stato detto, post grunge dove sostanzialmente cambiavano soprattutto le emozioni che sono trasmesse dalle canzoni e le parole che solo kurt con i nirvana sapeva creare

    volevo solo dire che per passare da pop a grunge… io , mi confesso, sono passata per i nickelback… si effettivamente ero ragazzina ora molte canzoni che prima sapevo a memoria le ho resettate…
    alcune però in quei anni mi hanno trasmesso qualcosa soprattutto quelle che non passavano su mtv o radio, decisamente più rock..

    .
    ma da un po di tempo in qua non li sento i nirvana hanno sostituito qualsiasi altro gruppo: sento per l’ 95% del mio tempo nirvana il 5 % tra iron maiden, pink floyd e queen…

    #14676
    cassa novoselic
    Partecipante

    vabbè non c’è nulla di male a avere ascoltato altro in passato anzi…

    anch’io ci ho messo molto prima di scoprire la musica che davvero mi piaceva e mi trasmetteva le emozioni cm sanno fare i nirvana gli alice in chains e pochi altri

    #14669
    pino scotto
    Partecipante

    il grunge è principalmente una definizione geografica visto che le analogie fra gruppi come alice in chains c(che sono metal) e soundgarden(che fanno un rock psichedelico) e nirvana esiste principalmente nei testi e no nel suono,a quel tempo se eri di seattle e facevi mozart eri grunge,è una cosa anche economica.Il grunge faceva soldi con il vestire e con tutto il resto ma pochi sanno che il movimento grunge è nato ad adelaide che era soprannominata grunge city(qualcosa del genere) e che appunto è un modo di presentarsi alla società sporko fra nichilismo e angoscia.

    #14663
    Simodium
    Partecipante

    non ho mai creduto esistesse un genere musicale che si chiamasse grunge, io l’ho sempre vista come una scena.
    Basta vedere che i quattro gruppi di punta non c’entrano una sega uno con l’altro.
    A me e’ sempre piaciuta la musica fatta con il cuore che arriva dalla strada, per questo pur piacendomi non ho mai straveduto per gli alice in chains e non mi piacciono per niente i pearl jam.

    #14670
    SmokeWhisper
    Partecipante

    Krist diede la sua definizione di grunge, che diceva più o meno così: il grunge è tutta una questione di chitarre… insomma il grunge è nelle chitarre, che devono rombare come orsi…

    #14667
    SLIVER
    Partecipante

    e mi pare citasse un gruppo “metal” come “grunge”
    cmq ragazzi il grunge letteralmente significa sporco, polveroso….diciamo all’italiana…roncioso….il grunge è il malessere dei rifiuti della società, di chi è incazzato perchè vorrebbe un mondo più adatto alla sua visione della vita…
    relegare il grunge a un’organizzazione geografica è una st…..ta, chiaro che le etichette e i commercianti in generale cercassero di approfittarsi di questa moda come fanno per tutte le mode, ma non per questo si può dire che il grunge sia un paese sperduto o una grande città come seattle…
    il grunge è come lo vedi…sporco, immaturo e violento…un ragazzino viziato che vorrebbe una vita più semplice

    #14664
    Simodium
    Partecipante

    “un ragazzino viziato che vorrebbe una vita più semplice”

    Secondo me questa e’ una stronzata 🙂

    quindi kurt era un ragazzino viziato? minchia s’e’ fatto una vita di merda, ci credo che non fosse soddisfatto, cmq prima dell’eroina e del successo era un ragazzo in gamba, altro che viziato, poi si e’ rincoglionito fino ad arrivare a spararsi

    grunge e’ antirockstar.

    #14668
    SLIVER
    Partecipante

    la vita di merda se l’è scelta lui…alla fine per quanto aberdeen potesse essere un borgo di merda una casa in cui stare l’avrebbe avuta, invece preferiva fare il punkabbestia…che avesse i genitori divorziati non è poi così determinante, visto che i ragazzini coi genitori in rotta sono sempre di più e nessuno si spara o fa la rock star.
    viziato poi era viziato, per stessa ammissione della madre….viziato non vuol dire felice.
    ovvio che fosse in gamba…come avrebbe potuto scrivere delle canzoni così altrimenti? e poi cosa significa che si è rincoglionito fino ad arrivare a spararsi?mica ti spari perchè sei rincoglionito…ma perchè non ce la fai più a vivere…che sia per l’infelicità o perchè non ce la fai più a bucarti di certo non ti spari perchè sei rincoglionito…
    mi sarei sparato già un paio di lunedì mattina… ico02
    e se intendiamo (come sicuramente vorrai obbiettare) che rincoglionito sia nel senso che per commettere un gesto simile non devi più starci dentro visto che aveva anche famiglia….significa che non hai ben il senso di quanto possa star male una persona che si fa

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 31 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.