musicisti in toscana zone pi po fi e linitrofe

Home Forum Forum nirvanaitalia.it musicisti in toscana zone pi po fi e linitrofe

  • Questo topic ha 1 risposta, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 4 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #2454
    Anonimo
    Ospite

    ciao

    be ho cercato di vedere se cifosse kualcosa di smile ma non me parso , spero che il post non sia intanto in un posto sbagliato o che proprio non abbia motivo di esistere su nirvanaitalia , se cifosserò problemi o cose simili il post si puo cancellare senza problemi, detto ciò veniamo anoi .

    io sono un ragazzo toscano di prato ho 20 anni suono la chitarra e amatorialemnte ma non troppo penoso basso tastiere , e sto cercando di tirar su un gruppo ( gia cosa non semplice kualunkue sia il progetto ) ma stocercando di fare una cosa unpò particolare cioè un gruppo diciamo rock progressive ma non è il modo giusto diciamo x classificarlo x che mi piacerebbe metterci influnze + dalla parte del grunge che del rock di perse.
    tipo progressivegrunge si suona strano lo so .
    non è che voglia fare l’originale o tirar su unnuovo genere xò ho suonato x diverso tempo punk grunge e diversi altri generi ma mi vanno un pò stretti x l’idea che ho x il modo in kuei vengono mandati i contnenuti , ovviamente non critico nessuno xò ora siamo nel 2009 e la musica cambia le idee cambiano .
    percercare di essere breve e far capire bene l’impronta di fondo rimane il grunge le sonorità di kuel genere ma cambia un pò l’ esposizione musicale, e poi ovviamente ogni elemento porta con se un suo bagagnio musicale sia kulturale pche pratico , che poi insieme ale idee viene fuori la musica e con la miscelazione di diverse menti bagagli avvolte si puo ottenere molto.

    poi ci tengo a dirlo solo x essere corretto io un gruppo celà non dico x che poi chi ipoteticamente x mi posa contattare sappia che kuel progetto che ho con lui sia di ripiego e di meno importanza niente affatto , se la cosa si fa si fa seriamente .

    be spero che kaulcono sia in zona e che abbia voglia di sperimentare kualcosa di diverso .

    e com un saluto a tutti i musicisti d’italia, e a gli amanti della musica che ci fanno suonare x tutte le + belle bettole del nostro paese
    sinceramente grato ico02

    #28094
    Anonimo
    Ospite

    Ciao Hurt! Non farti problemi sul post, purtroppo credo che nessuno degli utenti sia delle tue parti, ma magari capita sul forum un visitatore toscano ico02
    Mi piacerebbe che mi spiagassi meglio cosa intendi per progressive-grunge, davvero. Te lo chiedo perché la commistione ben fatta dei generi mi ha sempre affascinata e perché sono completamente innamorata di alcuni gruppi prog (Genesis, King Crimson, Emerson Lake & Palmer, Yes. I Pink Floyd non mi vanno giù, Endless non volermene!).

    Un favore personale: puoi usare la “q” al posto giusto, anziché la “k”, please??! ico01

    #28096
    Kurt74
    Amministratore del forum

    progressivegrunge e’ un ossimoro
    mi piace, in bocca al lupo, se ti trasferisci in campania mi offro come batterista ico01

    #28098
    Hurt
    Partecipante

    lultima volta che mi sono trasferito x suonare sono andato a finire a milano …… esperienza da dimenticare…… facciamo che ti traferisci tu x stavolta ??? ico03
    no guarda non ti faccio trasferire qui…. forse il batterista è linico elemento che cio hehehh ma la prossiama idea strana che avro ti farò sapere ( anche se quessta del progressivegrunge celò da quando ho comincato a suonare ).
    o per le q ci provo ma non ti prometto niente tra dieci miniti penso mi sarò gia scordato ( lo so è brutto a vedessi ) …..

    be sai immaginavo che non cifosse molta gente delle miei parti al massimo il post sarà servito per parlarne con te che gia mi fa un pò contento heheh.

    be mi dispiace che i pink floyd non ti piacciano io cisono nato ( mio padre cera fissato ) e in casa penso di avere anche vinili che ne so anche quelli che registravono in sala prove , fai te……. no a me piacciono molto ma l’idea che ho io diciamo che è molto lontana diciamo dal genere x che io loro li considero un genere a se , ma è molto molto distante .
    diciamo che spiegare a parole mmm is very difficult xò ciprovo .
    allora prendi gli alice in chains ok ? siciramente sono uno dei gruppi diciamo meno grunge fra i + famosi , maggari vanno più sul metal ( so che detto cosi sempre una bestemmia bella e buona ) xò lascando stare i rif quelli + pesanti e esaminando gli arpeggi le frasi x cl’idea che ho io di musica ( nella mia testa ) li sento molto progressive ovviamente limitati stretti e pressati un un genere che non centra nulla come è il grunge non sto dicendo che gli alice fanno gagare x che non anno sfruttato ciò che avevano sotto mano no loro dovevano esser cosi punto e basta .
    ma te immaginati che so anche down in a hole scitta con pause diverse con battute diverse tempi + scanditi e riflesivi con parti strumentali e vocali magari che si soffermino con un pò più di “attenzione” su kuella data emozione sensazione , non parlo affatto di introdurre teccnica eccelsa o cose cosi x he senno non avrebbe senso parlare di grunge che x me è anche sinonimo di essenzialità , si tratta di spazziare di + questa essenzialità , vedi emerson lake e palmer loro non tra i + eccelsi e cosierati ma lso erano molto teccnici ma anche tra i + sperimentali uno dei primi ad usae il sint xò troppa teccica troppe cosa si perde il fondo del discoso con loro . e poi anche le tematiche dicerto non intendo ritirare fuori un rape my in versione pompata nenache oddio il tipo mi ha guardata sono diventata rossa , mantenere il crudo che contraddistingue i testi grunge ma anche essi + elaborati . ma xò dicendo cosi sempra che io voglia migliorare e non è quello il messaggio che vorrei far arrivare . si tratta di seguire il filo grunge ma esponendolo in un modo in certi mementi + riflessivo ed in altri proprio fuori dal immaginario x che il grunge si limita alla sensazione primaria istintiva con la conseguente reazione invece no voglio dilatare kuesto espandere i punti e con una penna fare di percorsi iversi per poi ripassarci da quei punti .

    non so cosa ci potete capire x che io non ci capirei nulla spero di non aver detto delle cazzate e di non aver annoiato ico03

    è difficile trovare alementi x un progetto simile ma cisiprova…… io il colpo lo battuto qualcuno risponderà heheh

    #28095
    Anonimo
    Ospite

    Hurt, dì la verità: in realtà sei tu che hai scritto l’Ulisse, vero?! Il flusso di coscienza di Joyce non è niente paragonato al tuo!! Ho fatto un po’ fatica a capire (ma ho molto apprezzato l’impegno nell’uso della “q”) e credo di aver capito. E’ come se tu volessi prendere un pezzo grunge, dilatarlo, approfondirlo, “rifletterci su”? Ti conviene cercare anche tra musicisti prog, le sperimentazioni loro dovrebbero avercele nel sangue! Tu intanto prova a metter su qualcosa son lo strumento che suoni tu e a scrivere qualche esempio di testi, magari rielaborandone qualcuno di una canzone che ti piace.

    Magari non ti è d’aiuto, ma per una cosa così io partirei da canzoni tipo Aneurysm o Big Long Now…

    #28099
    Hurt
    Partecipante

    hehehe no è che be non sapevo come scrivere spiegare e quindi ho scritto rota libera ico03 ( ci credo che hai fatto fatica a capire)

    x spiegare meglio la situazione io suono in un gruppo dove facciamo progressive rock ( non è per fare lo sborone è solo x far capire ) i pezzi li scrivo quasi tutti io apparte i soli x che ( be a dire la verità xcheil chitarrista solista scassa i cxxo hehhehe )

    rurri li del gruppo sanno che mi trovo un pò stretto con loro ma mi trovo anche bene andiamo daccordo e tutto poi però a pezzo finito non è realmente quello che io avevo in mente ma va bene cosi . xò cerco di metter su questaltro progetto x cercare di soddisfarmi il + possibile .
    pezzi ne avrei ache gia scritti anche dei testi xò una cosa cosi dassolo non si piu fare……..

    per quanto riguarda l’lisse io ho dato solo l’idea ihihihi ico03 ico03 ico03

    #28103
    Sappy
    Moderatore

    hurt sei di prato? quindi conoscerai i BABY BLUE…li conosci?

    #28100
    Hurt
    Partecipante

    be si mucicalmente gli conosco abbasanza bene….xù ad essere sincero non mi piaxcciono molto
    poi abbiamo avuto come dire…… kualche scaramuccia…l’unico con qui ho parlato un pò è duccio…..

    ma come gruppo diciamo che gli posso ascoltare volentieri se poi sopo so che dvo suonare io heheheheeheh altrimenti be….

    no apparte tutto sono uno dei pochi gruppi di prato ad essersi fatti spazio nel panorama alternativo.
    da noi non cisono molto posti dove suonare certi tipi di musica ( ma probabilmente anche in tutto il resto d’italia)

    tu gli conosci come gruppo o personalmente ???

    #28104
    Sappy
    Moderatore

    sono venuti l’estate scorsa a marsala nella mia città…fecerò un tour di 4 date in sicilia (un mini tour) mi compirono molto, trovo che siano molto bravi….comprai il loro ep ed ebbi modo di parlare cn il chitarrista e il batterista e li ho trovati dei tipi alla mano…..adesso hanno pubblicato il loro primo album…..cmq consiglio il loro ep (anche se nn è + reperibile) però bhè…dallo space si può ascoltare ico01

    #28101
    Hurt
    Partecipante

    no be persone alla mano si sicuramente

    fino a che non devi litigare x una salaprove o per delle date


    poi sicuramente live loro rendono molto di + .
    non so dirti x che non mi piacciono li vedo un pò “””””vuoiti”””””” pezzi molto messi li abbaraccati scritti con criteri dellaserie – o ho scritto un pezzo alla citarra , vai vai cisimette sopra un giro di basso un paio di stacchi e giue –
    predi le mie parole cosi non dargli troppo peso . dopo tutto siamo un pò in rivalità anche se ora non cè + confronto visto che quel che faccio è troppo distante.

    sondamentalmente si meritano un pò di ucesso
    almeno un pò

    ps se ti domandi se parlo cosi x che la cosa un pòmi rode ti dico gia di si……

    #28097
    Kurt74
    Amministratore del forum

    sana competizione, serve ad andare avanti ico01

    p.s. quando parli di un gruppo non si dice “gli conosco” “gli ascolto”, ma si usa “LI” ico01
    o forse non ho capito il perche’ tu usi il gli ico01

    #28102
    Hurt
    Partecipante

    hehehehhh

    x che ho la brutta abitudine di parlare e anche scrivere in italiano/toscano/fiorentino, espempio

    caaaaa ieri so andaho a ascrltà gli stronzi glianno spaccato di nulla, anche se i cantante glia scazzaho dogni bene
    hehehheh

    non mi spingerei mai a tanto scrivendo ……
    xò certe cose mi vengono normali istintive ……. e poi sono anche un pò analfabeta

    o com tra usa la q invece dela k poi gli li cistà che tra un paio di mesi impari davvero l’italiano ico03 ico03 ico03

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.