Nirvana – Demo 1988

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Nirvana – Demo 1988

  • Questo topic ha 1 risposta, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni, 4 mesi fa da Rixx.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #2773
    Anonimo
    Ospite

    Salve!
    apre questo post per chiedervi una cosa…lessi tempo fa che prima di registrare in studio la prima demo cn Dale Crover in studio i Nirvana fece una home recording…volevo sapere se questa demo è reperibile.
    Attendo notizie in merito
    Cordiali saluti. ico01

    #34761
    Rixx
    Partecipante

    Purtroppo no,nonostante il libretto di With The Lights Out voglia fare credere il contrario (ma si tratta di un errore) : stando al booklet,la canzone Mrs Butterworth sarebbe stata registrata nella stanza da letto di Dale Crover nelle prove per la preparazione del demo. Ma si tratta di un clamoroso errore: quella canzone fu registrata un anno prima,con Aaron Burckhard dietro le pelli.
    Quindi no,la rehearsal session a casa di Crover non è mai giunta in circolazione,nè ufficialmente nè su bootleg nè tra i collezionisti. E’ un vero peccato.

    #34759
    Kurt74
    Amministratore del forum

    e’ l’unico pezzo di Burckhard nei nirvana arrivatoci ?

    #34762
    Rixx
    Partecipante

    Kurt74 – 25/4/2011 18:01

    e’ l’unico pezzo di Burckhard nei nirvana arrivatoci ?

    No,su WTLO ci sono anche Heartbreaker,White Lace and Strangers,Anorexorcist e Vendetagainst (aka Help me I’m Hungry). Poi beh,ci sono i bootlegs col primo concerto alla festa di Raymond integrale e l’intera session a Radio KAOS dell’aprile ’87. Ma questi sono gli unici brani ufficialmente pubblicati con Burckhard alla batteria.

    Pensa al povero Dave Foster che invece si è visto totalmente escluso,nonostante tra i collezionisti giri un ottima registrazione soundboard del primo concerto a nome Nirvana (19 marzo ’88) che presentava le prime versioni conosciute di Blew e Big Cheese,senza dimenticare l’unica versione esistente di Bad Moon Rising dei Creedence cantata da Kurt!
    Purtroppo lo stesso Foster,interrogato da alcuni fan all’inaugurazione della mostra dei Nirvana all’EMP di Seattle,ha ammesso di non essere a conoscenza di alcuna registrazione che lo vede assieme ai Nirvana,a meno che qualcuno non li abbia registrati senza che lui ne sapesse nulla. Al momento,oltre alla sopracitata registrazione,si conosce l’esistenza di un nastro col primo concerto della band a Seattle ( aprile ’88 al Vogue) ma questa cassetta figura nella collezione di Courtney Love e quindi difficilmente sarà mai portata alla luce (il concerto non è certamente passato alla storia come epocale,anzi…).

    #34764
    Sappy
    Moderatore

    thanks!
    comunque sarebbe figo poter ascoltare le pre-registrazioni…nn mi dispiacerebbe affatto….invece il primo mixaggio di quella demo si trova?
    ho letto che Jack Endino fece 2 mixaggi….uno per la band che aveva la voce mixata cn volume più basso e poi un mixaggio per le etichette cn la voce più alta…

    #34763
    Rixx
    Partecipante

    Il primo mix del Dale Demo lo si trova,basta mettere su Incesticide! (e WTLO per i due brani mancanti,esclusa purtroppo Spank Thru che non è mai stata pubblicata ufficialmente.Ma si trova su svariati bootlegs…). Endino nel suo sito ufficiale spiega che non gli fu mai concessa l’opportunità di fare un vero,decente remix. Nel pomeriggio che registrarono fecero un veloce mix per ogni pezzo (secondo una stima di Endino,non ci mise più di 10 minuti a brano!) e poi Jack rifece un mix per se stesso,che comunque era sullo stesso livello dell’originale (la storia della voce mixata a volume più basso è falsa o inaccurata). Quando la Geffen chiese i master per Incesticide,Endino glieli diede e basta,e loro pubblicarono il mix esattamente com’era. Anche i due brani su WTLO,nonostante l’imbarazzante mastering,presentano il medesimo mix originale: Endino ha dichiarato di averlo lasciato tale perchè quando ha riascoltato il nastro lo ha trovato ancora buono,al punto che ha lasciato tutto com’era.
    L’unico modo per sentire tre di quei pezzi al massimo del loro splendore è ascoltare l’ottimo remaster di Bleach Deluxe Edition: Floyd the Barber,Paper Cuts e Downer non hanno mai suonato così bene.In particolare Paper Cuts ha giovato parecchio del trattamento di pulizia: i passaggi più “soft” non sono mai stati così nitidi all’ascolto. Ma in generale,il buon vecchio Incesticide suona ancora bene ai giorni nostri: sarebbe davvero un peccato se tra qualche anno venga loro la malsana idea di ripubblicarlo con un nuovo,”pomposo” remastering. Così com’è va già bene!

    #34768
    DollSteak
    Partecipante

    Rixx – 27/4/2011 21:54

    L’unico modo per sentire tre di quei pezzi al massimo del loro splendore è ascoltare l’ottimo remaster di Bleach Deluxe Edition: Floyd the Barber,Paper Cuts e Downer non hanno mai suonato così bene.In particolare Paper Cuts ha giovato parecchio del trattamento di pulizia: i passaggi più “soft” non sono mai stati così nitidi all’ascolto. Ma in generale,il buon vecchio Incesticide suona ancora bene ai giorni nostri: sarebbe davvero un peccato se tra qualche anno venga loro la malsana idea di ripubblicarlo con un nuovo,”pomposo” remastering. Così com’è va già bene!

    Totalmente d’accordo ico02

    #34765
    Sappy
    Moderatore

    secondo me….l’unico brano che un mixaggio/mastering “penoso” è AERO ZEPPELIN…

    #34766
    Sappy
    Moderatore

    HA* (dimenticanza)

    errore di battitura

    #34760
    Kurt74
    Amministratore del forum

    c’e’ l’edit per correggere gli errori 🙂

    #34767
    Sappy
    Moderatore

    pardon 🙂

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.