Nirvana tour: Nick Soulsby svela tutti i segreti!!

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Nirvana tour: Nick Soulsby svela tutti i segreti!!

  • Questo topic ha 41 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni fa da leonora.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 42 totali)
  • Autore
    Post
  • #3117
    Anonimo
    Ospite

    Gli utenti iscritti da un pò si ricorderanno certamente di Nick Soulsby,l’autore dell’ottimo libro “Dark Silvers” che è venuto a iscriversi anche qui qualche mese fa. Attualmente,Nick si trova nello stato di Washigton per una lunga vacanza che si potrebbe descrivere come un “Nirvana tour”,compilando giornalmente i suoi pensieri sui luoghi visitati sul suo blog “Nirvana Legacy”. Sto tenendo d’occhio il blog e quello che ne esce sono una incredibile miriade di informazioni e foto su tutto quello che Nick sta visitando: prima Seattle, con gran parte dei luoghi storici dove i Nirvana hanno suonato e registrato (più o meno gli stessi che avevamo già visitato io e Melvana nell’agosto 2011) , quindi Olympia (dove Nick ha avuto la fortuna di trovare un giovane inquilino della casa in Pear Street che lo ha accolto,facendogli scattare un sacco di foto degli interni!) , poi Tacoma (con tanto di incontro con Aaron Burckhard e annessa partita di biliardo con lui: ovviamente Nick è stato stracciato!! ico08 ) , quindi Aberdeen, dove Nick ci mostra non solo lo squallore del posto,ma anche tutte ciò che la città ha eretto (magari tappandosi il naso e socchiudendo gli occhi) in onore di Kurt Cobain.

    C’è un sacco di roba che merita di essere vista e letta,in seguito vi riporto i link:dateci un’occhiata!!

    Primo giorno a Seattle:

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/05/first-day-on-a-brand-new-planet-seattle-thurs-am/

    Ancora Seattle con incursioni in posti storici profondamente cambiati (potete vedere com’è adesso l’ex Reciprocal Recordings Studio,attualmente acquistato dal frontman dei Death Cab For A Cutie e riconvertito in sala prove dei medesimi, o l’ex Beehive Records (dove i Nirvana tennero il showcase di presentazione per Nevermind) più molti altri locali storici (HUB Ballroom,Annex Theatre,ecc) ,negozi di dischi ecc ecc.

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/06/nirvana-tour-of-seattle-doing-the-mileage-so-you-dont-have-to/

    L’ex casa Cobain nel quartiere Madrona (insomma,l’ultima casa dove abitò) :

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/08/nirvana-tour-continues-cobains-house-at-171-lake-washington-boulevard/

    Tacoma: qui vediamo come è diventato adesso l’ex Community World Theatre (luogo dove i Nirvana tennero molti primi concerti prima che venne chiuso a metà 1988) :

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/09/nirvana-tour-community-world-theater-inside-n-out/

    Olympia e la sua bellezza soleggiata (occhio,non fatevi ingannare,è così solo d’estate!! Il resto dell’anno diventa una schifezza!) e la casa dove Kurt e Tracy vissero,con tanto di visita guidata grazie a un giovane studente che ci vive attualmente:

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/10/nirvana-tour-hits-olympia-inside-kurt-cobain-and-tracy-maranders-former-home/

    Ancora Tacoma : qui Nick incontra John ,che suona negli Sleeper Cell,e che vide un sacco di concerti dei Nirvana agli esordi. Era amico di Kurt e Tracy e più avanti verranno mostrate foto di alcune memorabilia in suo possesso.

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/11/nirvana-tour-of-tacoma-revisited-hiding-out-with-sleeper-cell/

    Il Tacoma Dome , un tempo “Legends” dove i Nirvana tennero un concerto esplosivo di supporto ai Melvins ; Nick incontra il sopracitato John che mostra alcuni suoi oggetti personali che gli furono regalati da Kurt e Tracy: una cassetta con le sessions di Bleach (John ha detto che nel ’92 Krist era preoccupato che quel nastro sarebbe potuto essere l’unica sorgente esistente contenente Big Long Now – fortunatamente,poi,è risultata presente nei master originali di Bleach) , una lettera di Kurt allegata a una copia di Love Buzz/Big Cheese (il testo della lettera è stato pubblicato sulla biografia di Charles Cross,non è niente di nuovo) , foto di Kurt scattate da Tracy , la cassetta di Kurt con i suoi Montage of Heck più demo dei Nirvana (credo non ci sia nulla che non sia già circolato in qualche modo – lo dico perchè sicuramente Sappy chiederà info a riguardo!!) .

    L’incontro con Aaron e la partita a biliardo nel bar di Tacoma!!

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/12/nirvana-tour-aaron-burckhard-whipped-me-at-pool/

    Infine,Aberdeen . Nick rende noto che la casetta in cui Kurt era vissuto per un certo periodo assieme a Matt Lukin sia stata demolita e nulla è stato costruito al suo posto ; dove un tempo c’era l’abitazione,ora regnano le erbacce. Nick ha visitato tutta la città,rintracciando le insegne e le sculture poste recentemente in onore di Kurt ,più la vecchia (brutta) statua realizzata anni fa e mai esposta in pubblico (Novoselic fu contrario e anche il consiglio cittadino non volle saperne) .
    Nick fa notare con somma tristezza lo stato pietoso a cui il famoso ponte è ridotto: la parte inferiore non solo è ricoperta dai soliti graffitacci,ma anche zeppa di bottiglie vuote e siringhe usate…

    http://nirvana-legacy.com/2013/09/13/nirvana-tour-ducks-and-dive-through-aberdeen/

    Per ora è tutto. Dategli una bella occhiata e continuiamo a seguire il blog,sperando che Nick non abbia già finito il suo meraviglioso tour!!

    #40068
    Sappy
    Moderatore

    Rixx…hai scritto e postato una cosa molto bella e nostalgica per certi versi ico01
    Grazie per aver puntualizzato su quella cassetta perchè dopo che ho letto ciò avevo pensato di chiederti: “cosa c’è un quel nastr?” ico08
    Per quanto riguarda Aaron Burckhard posso dirti che ultimamente l’ho visto molto nostalgico sul periodo nivaniano
    Fonte – facebook
    ico02

    #40049
    Rixx
    Partecipante

    Aaron è a suo modo una gran persona,forse il più “punk” di tutti i Nirvana messi assieme. Gli altri hanno avuto successo e sono cambiati,gli stessi Krist e Dave non ragionano più come facevano vent’anni fa , Krist inoltre era già piuttosto maturo per la sua età e lasciò alle spalle certi atteggiamenti distruttivi (come il bere molto e dar fuori di matto) in favore di un attivismo politico,supportare cause concrete,ecc. Aaron,dal suo canto,non avendo mai raggiunto il successo se non in minimissima parte e solo di riflesso,è rimasto se stesso fino ad oggi. Non ha mai smesso di suonare e lo fa unicamente perchè ama farlo . Due anni fa a Olympia incontrai una persona nota nell’ambiente collezionistico e mi rivelò che aveva avuto la possibilità di suonare un intero set di cover dei Nirvana (in ambito interamente privato,non era un concerto ma solo una prova) con Aaron alla batteria. Aaron sembra quel genere di persona molto aperta,che ancora vuole divertirsi,un tipo semplice che a prima occhiata sembra un camionista burino e invece si rivela poi essere l’amicone alla mano,cordiale e appassionato. Almeno questa è l’impressione che mi dà dal poco che ho visto su di lui nel corso degli ultimi anni.

    Per quanto riguarda le foto delle cassette,Sappy,io non so nulla,sono domande da porre a Nick ma dubito ci sia qualcosa che non sia già circolato..non escluderei che sia proprio quella la sorgente di numerosi bootleg che contengono i Dale Demo,i demo acustici e il Montage of Heck. Considerando il periodo in cui gli furono dati i nastri (metà ’88-primo ’89 ? ) dubito ci sia sopra qualcosa che in qualche modo non sia già giunto alla luce.

    #40069
    Sappy
    Moderatore

    Aaron adesso suona la chitarra per quello che ho potuto vedere (pensa un pò, ha una Jaguar!) e suona la batteria in un gruppo chiamato UNDER SIN….credo facciano roba pesante…comunque è una persona molto umile da quello che vedo nel suo profilo….molto nostalgico sul suo passato e malgrado molti gli postino materiale nirvaniano in cui lui ha suonato, lui approva (con il mi piace) e spesso commenta 🙂 anche io ho avuto l’impressione che sia una brava persona!

    #40045
    Kurt74
    Amministratore del forum

    ma quella di Aaron e’ una maglietta dei Dolce e Gabbana ? Lo chiedo perche’ essendo io un punk non sono pratico

    Bel lavoro quello di Nick, ottima vacanza, riunisce l’utile ed il dilettevole
    ico01

    #40084
    leonora
    Partecipante

    Bellissimo post, volo a leggere il lavoro di Nick e son davvero tentata di partire. Accidenti a voi.

    #40081
    Liturgy
    Partecipante

    ….

    Ma davvero quelli sono gli ex Reciprocal recordings?????

    Cazzo ma è uno sgabuzzino!

    Cosa sono, 30 metri quadrati?

    La location poi è stranissima, affianco al marciapiede….pazzesco.

    #40050
    Rixx
    Partecipante

    Anch’io quando c’ero stato 2 anni fa ero rimasto di sasso,non mi aspettavo quella specie di bugigattolo. Conta che adesso è stato ristrutturato,prima era anche peggio!! Ti consiglio di cercare il vecchio thread,se non ricordo male avevo postato delle foto…

    #40070
    Sappy
    Moderatore

    Ma il banco di mixaggio ecc se li è ripresi Endino ho son rimasti lì? 😛

    #40079
    fecalmatter93
    Partecipante

    Seattle mi affascina davvero da morire. Le foto sono bellissime.
    x kurt74: credo che la maglietta sia della marca da skater dc

    #40051
    Rixx
    Partecipante

    SAPPY – 15/9/2013 11:06

    Ma il banco di mixaggio ecc se li è ripresi Endino ho son rimasti lì? 😛

    Dubito seriamente che l’attrezzatura sia rimasta lì. I Word of Mouth hanno chiuso venti anni fa,da allora è rimasto praticamente vuoto. Girava voce che anni fa fosse stato convertito in un negozio di fiori ma quando ci sono passato io era semplicemente un posto chiuso e abbandonato.

    E comunque l’8-track storico su cui registrarono Bleach e altri capolavori del grunge è esposto all’EMP,quindi di certo fu portato via tutto al momento della chiusura.

    #40071
    Sappy
    Moderatore

    Rixx – 15/9/2013 16:55

    SAPPY – 15/9/2013 11:06

    Ma il banco di mixaggio ecc se li è ripresi Endino ho son rimasti lì? 😛

    Dubito seriamente che l’attrezzatura sia rimasta lì. I Word of Mouth hanno chiuso venti anni fa,da allora è rimasto praticamente vuoto. Girava voce che anni fa fosse stato convertito in un negozio di fiori ma quando ci sono passato io era semplicemente un posto chiuso e abbandonato.

    E comunque l’8-track storico su cui registrarono Bleach e altri capolavori del grunge è esposto all’EMP,quindi di certo fu portato via tutto al momento della chiusura.

    ico02 ottimo! almeno non è andato in mani sbagliate!

    #40061
    Thebeatter
    Moderatore

    Sinceramente sarò io disincantato ma ad andare a vedere tanti posti “nirvaniani” non mi ha fatto ne caldo ne freddo…. a partire proprio dai Reciprocal.

    #40080
    fecalmatter93
    Partecipante

    Beh dai è normale invece, è un fatto de core! 🙂

    #40072
    Sappy
    Moderatore

    thebeatter – 17/9/2013 00:46

    Sinceramente sarò io disincantato ma ad andare a vedere tanti posti “nirvaniani” non mi ha fatto ne caldo ne freddo…. a partire proprio dai Reciprocal.

    Tu ormai a Seattle sei de casa ico08
    Per chi non c’è mai stato è diverso ico02

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 42 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.