Uno dei migliori documentari su Cobain

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Uno dei migliori documentari su Cobain

  • Questo topic ha 1 risposta, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 6 mesi fa da Rixx.
Stai visualizzando 13 post - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Post
  • #3506
    Anonimo
    Ospite

    Tutto sottotitolato in italiano.

    https://www.youtube.com/watch?v=sM05OoMOkwE

    #45353
    Rixx
    Partecipante

    Addirittura uno dei migliori documentari!! Mi pare un pò esagerato… Sono legato a ‘sto film per ragioni nostalgico-affettive (ricordo tutto il polverone che aveva alzato e ricordo anche quando riuscii a scovare l’ambita VHS – ovviamente non Italia,dove non venne mai distribuito,ma in un centro commerciale ad Amsterdam a fine anni ’90!!) ma non c’è certo un capolavoro,vista la mole di “verità” discutibili o non comprovabili che gli intervistati sciorinano con nonchalance…
    Grazie però per aver postato il link,perché finora in rete avevo trovato solo una versione qualitativamente scrausa,spezzettata in tre parti e priva di alcuni spezzoni presenti invece nell’edizione originale. Spezzoni che spero ci siano in questa!! (poi controllerò)

    #45349
    Kurt74
    Amministratore del forum

    Grazie andrix

    #45351
    Andrix
    Partecipante

    In effetti ho azzardato con la “sentenza” anche perché non credo di aver visto una quantità di documentari necessari per giudicare, però qui vengono intervistate tante persone che danno un senso di “realtà”, persone che conoscevano Cobain e di quei tempi lì. Poi è chiaro che dicano le loro “verità” ma in generale rimane molto oggettivo il documentario, il padre di Courtney, ad esempio, si capisce benissimo che ha i suoi interessi. Interessante anche l’intervista di El Duce che non convince ma che poi dopo quella stessa intervista muore misteriosamente. E forse è qui che ho visto per la prima volta un lato di Courtney pulito e anche sensuale 🙂
    Alcuni pezzi li avevo già visti, sopratutto quelli di Tracy quando mostra i quadri di Cobain e la zia.

    #45350
    Kurt74
    Amministratore del forum

    c’e’ anche il discorso della lingua che la fa da padrone, attenzione non e’ sottotitolato come hai scritto, ma e’ doppiato in italiano 🙂
    quante altre cose del genere abbiamo in italiano ?
    About a Son non e’ in italiano, Montage non e’ in italiano.
    Possiamo dire che e’ il miglior documentario in italiano su Cobain ?

    #45354
    Rixx
    Partecipante

    Nah… Kurt & Courtney non venne mai distribuito al cinema o in home video in Italia,ma fu doppiato e trasmesso dalla Rai nel 2001. Da allora è passata parecchia acqua sotto i ponti e ulteriori documentari,decisamente più interessanti,sono in qualche modo giunti a noi (o sottotitoli o overdubbati) .
    Reputo più interessanti docu trasmessi più recentemente,come Le ultime 48 ore di Kurt Cobain, oppure All Apologies o quello appena visto su Rai3 il mese scorso.
    Incredibilmente,l’unico e forse più interessante documentario (About a Son) resta da noi inedito. Non sono mai riuscito a spiegarmelo,eppure era giunto in anteprima ad alcuni festival e i media ne avevano parlato positivamente. Ma non è mai uscito e se non fosse per i fansub non sarebbe reperibile in italiano. Assurdo!!

    Kurt & Courtney,però,si discosta da tutti gli altri documentari. E’ un film talmente diverso dai soliti canoni,talmente controverso,così poco incline alla musica e la storia dei Nirvana e così aperto al gossip becero raccontato da cialtroni wannabe che in qualche modo si è scavato un’apposita nicchia tutta per sé. E’ unico,non si può paragonare ad altri documentari (persino Soaked in Bleach è qualcosa di completamente distante,pur condividendone l’argomento di base) .

    Il vero problema dell’edizione italiana,purtroppo,è proprio il doppiaggio. Qua e là sono disseminati errori di traduzione e adattamento (se ne accorse pure Episch Porzioni nel suo libro sul “caso Cobain”) che vanificano parte della comprensione. E lo stesso si potrebbe dire di tutti gli altri documentari doppiati o subbati ufficialmente , c’è sempre qualche errore che rovina tutto. Morale: sempre meglio seguirli,se possibile,con i sub inglesi attivati!

    #45358
    Luigionio
    Moderatore

    Rixx…riferendomi a About a son, cosa intendi per “resta da noi inedito”? Io l’ho visto per la prima volta un paio di anni fa su Sky Arte sottotitolato.

    #45355
    Rixx
    Partecipante

    luigionio – 9/4/2016 01:46

    Rixx…riferendomi a About a son, cosa intendi per “resta da noi inedito”? Io l’ho visto per la prima volta un paio di anni fa su Sky Arte sottotitolato.

    Ah,bene! Alla fine si sono decisi a trasmetterlo. Scusate,non ne ero a conoscenza. Io ero rimasto a quando il film uscì (11 anni fa) . Non ho nemmeno comprato il dvd perché non fruibile in italiano. Buono a sapersi,vedrò di recuperare il broadcast di Sky Arte (sperando sia reperibile…preferirei evitare di scaricarmi il fansub da youtube) .

    #45359
    Luigionio
    Moderatore

    Comunque, se ti interessa da qualche settimana è in programmazione su Netflix, sottotitolato in italiano.

    #45356
    Rixx
    Partecipante

    Grazie x la dritta,ma non sono abbonato…

    #45360
    Luigionio
    Moderatore

    Puoi farti il mese gratuito e poi disdire..

    #45352
    Andrix
    Partecipante

    Rixx grazie per i titoli dei documentari, non so se li ho visti, di sicuro ho visto About a son su Sky, ed probabilmente lo rivedrò su Netflix. Che titolo ha quello su rai tre?

    #45357
    Rixx
    Partecipante

    La serie si intitola “Troppo giovane per morire”,puoi rivederlo sul sito Rai Replay.

Stai visualizzando 13 post - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.